A Venezia, pescatore per un giorno

Una giornata in barca con i pescatori di "moeche"

Un'esperienza alternativa che coniuga bellezze naturalistiche e paesaggistiche con prelibatezze enogastronomiche della tradizione veneziana.
 
Se vi trovate in primavera o in autunno a Venezia, ecco cosa fare: una giornata in barca con i pescatori di moeche. A bordo del bragozzo, la tipica barca veneziana a fondo piatto, andrete alla scoperta della laguna di Venezia e dei suoi angoli più nascosti. Navigherete tra i canali, sosterete nelle barene dove avrete modo di vedere i pescatori all’opera.
Potrete poi gustare direttamente a bordo il pescato che vi verrà preparato seguendo le migliori ricette della tradizione culinaria veneziana.
 
Le "moeche" sono dei granchi tipici della laguna di Venezia che, in primavera e in autunno, attraversano un periodo di muta e assumono lo stato di moeca. Durante questo periodo, disarmati e senza corazza, diventano teneri e molli: da qui "moeche", il termine dialettale che indica la mollezza.
Sono i "moecanti", gli esperti conoscitori della laguna veneziana, ad allevarli e pescarli con reti e tecniche tradizionali che vengono tramandate di padre in figlio.
 
 

detail_price.png
Richiedi subito il preventivo

Compila la form e completa il flusso per richiedere il preventivo del tuo viaggio. Un nostro operatore e' pronto a ricevere la tua richiesta! Verrai ricontattato al piu' presto!

Dettagli di questa esperienza in Italia

Una giornata in bragozzo con i pescatori di "moeche" per scoprire la laguna veneziana da una nuova prospettiva. Una gita a Venezia fuori dai comuni circuiti turistici.